Dott.ssa Giulia Decarli

CHI SONO

«E la libertà?»
«La libertà sta qui.»
Disse l'uomo puntandosi un dito al centro della fronte.

Il mio approccio

Nel mio lavoro utilizzo la terapia cognitivo comportamentale (Cognitive-Behaviour Therapy, CBT) attualmente considerata a livello internazionale uno dei più affidabili ed efficaci modelli evidence-based per la comprensione ed il trattamento dei disturbi psicopatologici.

Con passione e dedizione cerco di fare sentire chiunque si presenti compreso e rispettato. Con empatia ed attenzione cerco di creare un ambiente sicuro ed accogliente in cui ogni persona possa esplorare i suoi pensieri, emozioni e comportamenti. Credo fortemente nell’importanza di personalizzare ogni percorso, adattandolo alle esigenze individuali di ogni persona. Mi piace trasmettere la serenità necessaria per affrontare la vita nel modo giusto, nonostante le sfide che essa può presentarci.

Il mio obiettivo è quello di aiutare le persone a raggiungere un benessere psicologico e una maggiore qualità di vita.

La mia formazione

Dopo la laurea magistrale in Neuroscienze – Psicologia presso l’Università degli studi di Trento, ho svolto un anno di tirocinio in neuropsicologia, approfondendo l’iter diagnostico e riabilitativo per le principali patologie neurodegenerative e neurologiche. 

Sostenuto l’esame di stato per l’abilitazione alla professione, mi sono iscritta all’Ordine degli Psicologi della provincia di Trento, con il numero 1100, avviando la mia attività in libera professione.

Ho perfezionato i miei studi con Master di II livello in Psicopatologia e Neuropsicologia Forense presso l’università di Padova e in Biofeedback e Neurofeedback presso il centro di Eccellenza Italiano BFE Biofeedback Federation of Europe. Inoltre, sono un’operatrice certificata di Training Autogeno. 

Ho completato quattro anni di specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale (CBT) presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva – APC di Verona, approfondendo vari approcci di terza generazione come la Mindfulness, l’EMDR, l’Acceptance and Commitment Therapy (ACT) e la Schema Therapy, ottenendo il titolo di Psicoterapeuta.

2019
2024

contatti